OMAGGIO AGLI ABBONATI
Dal 10 al 12 Maggio
Rosario Verde

Lo Sconcertato

OMAGGIO AGLI ABBONATI
Dal 10 al 12 Maggio
Rosario Verde

Lo Sconcertato

REPLICHE

venerdì 10/05/2024 – 21:00
sabato 11/05/2024 – 21:00
domenica 12/05/2024 – 18:00

Arriva in scena “Lo Sconcertato” il nuovo recital di Rosario Verde.

Il cabaret si fonde alla musica ed al teatro in un susseguirsi di battute, personaggi e canzoni.

Rosario Verde darà vita ad uno spettacolo spumeggiante ed accattivante spettacolo che terrà lo spettatore incollato alla poltrona fino all’ultima battuta.

Quale migliore strumento per analizzare la nostra società se non la satira? Già dai tempi antichissimi, durante le Dionisie, all’autore comico era permesso tutto.

Così Verde attraverso questo spettacolo nuovo, dopo anni di assenza dal mondo del cabaret, torna più forte che mai e non fa sconti a nessuno: dalla politica al costume, dalla società al calcio.

Un viaggio sui binari della critica pungente dove la risata sarà la vera locomotiva.

Uno sgabello ed un microfono saranno i suoi unici strumenti, essenziale, crudo, asciutto. Non si affiderà a scenografie o costumi scintillanti ma si affiderà alla parola ed all’intelligenza viva.

Sul palco con lui un giovane attore ed un chitarrista, Antonio Esposito, impegnato a suonare dal vivo i brani inediti, creati ad hoc, dello spettacolo .

Con: Costantino del Prete
Alla chitarra: Antonio Esposito
Scritto e diretto da: Rosario Verde

I BIGLIETTI PER I SINGOLI SPETTACOLI NON SONO ANCORA ACQUISTABILI. COMPILA IL FORM E TI CONTATTAREMO APPENA SARANNO DISPONIBILI.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome
Privacy

Un grave lutto ha colpito la famiglia del Teatro Totò.
Dopo aver combattuto strenuamente e con serena accettazione contro una malattia difficile da debellare, alle cinque di questa mattina è scomparso a soli 37 anni Salvatore Liguori.
Figlio del direttore artistico dello storicizzato spazio di Foria, Gaetano Liguori e a sua volta attento e passionale direttore dell’Accademia delle Arti Teatrali- Teatro Totò, Salvatore lascia la moglie e un figlio di tre anni.
Da sempre vicino al Teatro Totò, nella vita, oltre che per la sua intensa attività legata al mondo dello spettacolo e della formazione teatrale, Salvatore Liguori si è messo in luce anche come valente e apprezzato fotografo professionista diviso tra le immagini del palcoscenico e la vita di tutti i giorni. Recentemente nel reparto del Cardarelli dove era ricoverato, tra le tante, aveva pure ricevuto la visita dell’attore Stefano De Martino subito trasformata in un momento di benefica distrazione per tutti i degenti della struttura.

I funerali si svolgeranno domani 18 aprile alle ore 12.00 nella Chiesa degli Artisti di San Ferdinando in piazza Trieste e Trento.

Devastati dal dolore comunichiamo che:
•Le attività della scuola riprenderanno lunedì 22 aprile.
•La biglietteria del Teatro riaprirà il giorno martedì 23 aprile.